IRC

Da CaiusNet Wiki.
Jump to navigation Jump to search

IRC è una sigla che sta per Internet Relay Chat. È un tipo di comunicazione in tempo reale su internet che permette il dialogo tramite scambio di messaggi testuali sia fra due utenti, sia fra gruppi di utenti connessi ad uno stesso server.

Storia

Il protocollo IRC fu creato nel 1988 per sostituire un altro protocollo di chat utilizzato su alcuni sistemi finlandesi.
Successivamente venne utilizzato durante il tentato colpo di stato in Unione Sovietica e durante la Guerra del Golfo, per evitare le censure dei mezzi di comunicazione di massa.
Solo in seguito divenne disponibile e utilizzato dalla comunità.

Funzionamento

Un server IRC è detto in gergo "demone" (IRCd). Esso comunica con gli utenti e opzionalmente con altri server utilizzando il sistema TCP (Transmission Control Protocol). Se più server IRC vengono collegati (in gergo "linkati") fra di loro si può formare una singola, grande, rete di comunicazione, detta network IRC.
Ogni utente può connettersi ad una network IRC tramite un apposito programma client.

Comunicazione

In un server IRC la comunicazione è possibile sia fra due utenti che fra gruppi di utenti.

Comunicazione fra due utenti

Due utenti connessi ad una stessa network IRC possono comunicare privatamente fra loro utilizzando i messaggi privati, in gergo "query". In questo modo la comunicazione resterà privata, senza che altri utenti possano in alcun modo accedervi.

Comunicazione fra gruppi di utenti

Più utenti possono riunirsi in gruppo per discutere assieme di uno stesso argomento. Questi gruppi di utenti sono detti in gergo "canali" e sono identificati da un nome, che inizia sempre con il carattere "#", volto a rappresentare l'argomento di discussione. I messaggi inviati da un utente all'interno di un canale possono essere letti solo dagli altri appartenenti al canale, non da utenti esterni.
I canali vengono creati automaticamente all'ingresso del primo utente, che ne guadagna anche i poteri amministrativi (in gergo, il grado di "operatore", spesso abbreviato in "op"). L'operatore del canale può a sua volta assegnare poteri ad altri utenti a sua scelta.

Poteri amministrativi

Su di un server IRC, e su ogni singolo canale, esistono vari livelli di potere che gli utenti possono avere.

Gradi dei canali

Dal più alto al più basso, i gradi che un utente può avere in un canale sono i seguenti:

  • Owner (colui che ha registrato il canale)
  • Protect (utenti fidati che possono gestire tutte le impostazioni del canale e le liste di ban permanente)
  • Op (utenti che controllano il rispetto del regolamento, intervenendo con ban temporanei quando necessario)
  • HalfOp (coloro che svolgono le funzioni degli Op in loro assenza, limitandosi a cambiare alcune modalità di funzionamento del canale)
  • Voice (utenti fidati che possono scrivere in qualunque situazione e sono immuni ai ban)
  • Utente standard (la maggioranza degli utenti connessi al canale, non hanno alcun grado e quindi alcun potere)

Gradi del server

Dal più alto al più basso, i gradi che un utente può avere sul server sono i seguenti:

  • NetAdmin (il proprietario del server IRC, può modificarne le impostazioni, riavviarlo e spegnerlo)
  • ServicesAdmin (utenti fidati che gestiscono anche impostazioni critiche del server)
  • Admin (utenti che controllano le normali impostazioni del server)
  • CoAdmin (coloro che collaborano con gli Admin alla gestione del server)
  • IRCOp (utenti che controllano il rispetto del regolamento, intervenendo con azioni di ban quando necessario)
  • LocalOp (utenti che aiutano gli IRCOp nel controllo e gli Utenti standard in caso di necessità)
  • Utente standard (la maggioranza degli utenti connessi al server, non hanno alcun grado e quindi alcun potere)

Protezione

In caso un utente sia di intralcio alla comunicazione degli altri, un HalfOp (o superiore) può decidere di allontanarlo (in gergo "bannarlo") dal canale per il tempo da lui ritenuto più opportuno. Se un utente viene bannato da un canale può comunque rimanere sul server e continuare a comunicare in altri canali o privatamente.
In caso di gravi violazioni al regolamento del server, un IRCOp o superiore ha inolte il potere di allontanare l'utente dall'intero server di chat, impedendogli di rientrare, e quindi di comunicare con gli altri utenti connessi.

Anti Proxy

Molte network IRC moderne integrano un sistema anti proxy, per evitare che utenti bannati dal server rientrino utilizzando, appunto, dei proxy. Questo sistema si basa su delle liste di IP con cui viene confrontato l'IP degli utenti che si connettono, effettuando in automatico il ban se viene trovata una corrispondenza.

Registrazione

In pressoché tutte le network IRC è disponibile anche una funzionalità di registrazione, che consente agli utenti di registrare il proprio nickname e i propri canali, evitando così che altri possano usarli in loro assenza e salvando permanentemente le impostazioni.

Servizi

Ogni server IRC è in grado di offrire agli utenti svariate funzionalità aggiuntive, oltre al normale scambio di messaggi. Ciò che troviamo praticamente ovunque sono Services e Stats.

Services

{{#invoke:Vedi anche|main}}

I services sono funzionalità aggiuntive per un server IRC che consentono agli utenti la registrazione di nickname e canali, il salvataggio delle proprie impostazioni, l'invio di messaggi ad altri utenti non connessi, l'utilizzo di speciali bot, e agli operatori del server l'invio di messaggi globali ed una più agevole gestione dei ban.

Stats

Le stats sono funzionalità, appunto, di statistica, spesso costituite da un client connesso al server IRC e da una pagina web in cui visualizzare i risultati. A seconda di come vengono impostate possono registrare e mostrare le statistiche generali di ogni utente, canale e server e anche le statistiche specifiche relative ad esempio ad un determinato utente su un determinato canale in un determinato arco di tempo.

Le versioni dei services più recenti integrano già funzioni di stats, pertanto non è più necessario utilizzare ulteriori servizi appositi.

Connessione

Per connettersi ad un server IRC è necessario utilizzare un client IRC. Ne esistono per ciascuno fra i sistemi operativi attualmente più utilizzati.

Webclient

Questi non sono veri e propri client perché non vengono installati sul dispositivo, ma sono integrati nelle pagine web. I più conosciuti e utilizzati sono:

  • Mibbit
  • KiwiIRC
  • PJIRC

Client per computer

Questa è una raccolta di client che possono essere utilizzati sui maggiori sistemi operativi per computer (Windows, Mac, Unix-like)

Client per dispositivi mobili

Questa è una raccolta di client che possono essere utilizzati sui maggiori sistemi operativi per dispositivi mobili (Android, iPhone/iPad)